Legenda Programma

Image
Image
Image
Image
<font color= #174195>Retrogaming</font>

Retrogaming

A cura di Vg Perspective

Una retrospettiva giocabile di 75 postazioni interattive che ripercorrono la storia dell’home gaming dagli anni Settanta sino agli anni Duemila: le prime console domestiche a cartucce intercambiabili, Atari e i suoi competitor, il Commodore 64 e poi il Nintendo Entertainment System, tutti i sistemi degli anni Novanta sino ai tempi della Playstation e ancora oltre.

Rome VideoGame Lab presenta l’evoluzione del videogioco adottando in primo luogo un approccio di tipo cronologico, che inquadra le tappe più importanti e le innovazioni in termini di tecnologia e creatività, la nascita dei generi (platform, puzzle, racing game) e gli snodi fondamentali che li hanno resi ciò che sono oggi. Al contempo, l’area retrogaming del festival approfondisce alcuni nuclei tematici caratteristici, come la declinazione dell'immaginario sci-fi in campo videoludico – dagli shoot’em up agli action games – la rappresentazione della scienza e della tecnica, ma anche le forme narrative primordiali che avvicinano i videogiochi al mondo del librogame, in particolare per quanto concerne il genere dell’avventura testuale.

Dalle 10.00 alle 18.00

Data: dal 4 al 7 novembre

T10

1 67 71 72 73 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189