Call per la selezione di startup e imprese innovative del Lazio.

Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione siglata per la partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, promuovono la partecipazione di startup e imprese che abbiano sviluppato servizi o prodotti innovativi nel settore cine-audiovisivo, al MIA - Mercato Internazionale Audiovisivo, che si svolgerà a Roma, a Palazzo Barberini, dal 14 al 18 ottobre 2020.

Verranno selezionate Imprese e Startup del Lazio innovative che operano nel campo dell'audiovisivo, che presentino soluzioni all'avanguardia nei seguenti ambiti:

  • sviluppo, la produzione, la post-produzione
  • distribuzione di opere audiovisive
  • sostenibilità ambientale
  • diritto d'autore, trasparenza e pirateria.

Le imprese ammesse, in regola con le condizioni di ammissibilità previste dalla call, saranno presentate in una sezione dedicata del MIA-DIGITAL. Inoltre, al fine di stimolare le attività di B2B con gli operatori del settore, nazionali e internazionali, il MIA offre alle imprese ammesse un Daily Pass gratuito per l’accesso al mercato.

Alle realtà del Lazio che parteciperanno al MIA sarà fornito un Ingresso Full alla location fisica, della durata di una giornata, finalizzato a favorire incontri one-to-one con le aziende partecipanti.

Le prime otto imprese classificate nella graduatoria verranno ospitate all'interno dello stand degli organizzatori allestito presso Palazzo Barberini. La graduatoria sarà stilata a insindacabile giudizio di un Comitato tecnico composto dagli organizzatori sulla base dei seguenti criteri:

  • contenuto innovativo del prodotto o servizio
  • readiness della soluzione proposta rispetto al mercato di riferimento
  • curriculum del soggetto
  • referenze da parte di operatori del settore/clienti.

Le medesime otto imprese avranno l’opportunità di presentarsi nel corso del “Lazio MIA International Challenge” ad un panel di professionisti del settore e potenziali buyer.

Sarà comunque predisposta una graduatoria delle domande ammesse alla quale si attingerà qualora si dovessero registrare delle rinunce.

Le aziende interessate a partecipare dovranno effettuare la registrazione entro il 30 settembre al seguente link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=300.

Maggiori informazioni: www.laziointernational.it