Un premio per i ragazzi tra Fellini e Minecraft

Un concorso dedicato a Fellini al cinema e ai videogiochi e destinato ai ragazzi delle elementari e delle medie, con una premiazione molto speciale: RomeVideoGameLab è anche questo. Il concorso si chiama Fellinicraft, parola che mette insieme il nome del Maestro (che negli studios di Cinecittà, promotrice del RomeVideoGameLab, ha girato tutti i suoi capolavori) al Minecraft, il gioco educativo dedicato ai più piccoli più famoso. A dare il premio sarà Linda Raimondo, meglio conosciuta come Astrolinda, protagonista di tante avventure tra scienza, divulgazione e gioco su Rai Gulp.

Fellinicraft si integra perfettamente all’interno di RomeVideogameLab, il festival laboratorio dedicato agli applied games, un concorso che stimola i ragazzi a pensare in modo diverso, affrontare e risolvere i problemi e che mette insieme il grande cinema e il gaming. Il concorso è stato promosso dall’Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con QAcademy e con il supporto organizzativo di Maker Camp. I ragazzi hanno partecipato attraverso Minecraft raccogliendo immagini e storyboard.

La premiazione sarà visibile in streaming su romevideogamelab.it mercoledì 4 novembre alle ore 12. Alla presenza di  Giovanna Marinelli, direttore editoriale di Romevideogamelab, Mariapia Ammirati, presidente di Istituto Luce Cinecittà, Marco Vigellini, CEO di Maker Camp e Astrolinda, saranno premiati i tre lavori selezionati per le diverse fasce di età.